Crea sito

LG

LG G3 Beat: ecco il nuovo smartphone annunciato da LG

LG G3 Beat: ecco il nuovo smartphone annunciato da LG

LG presenta LG G3 Beat, nuovo smartphone di fascia media. Unisce alle caratteristiche dell’LG G3 Mini un ampio schermo da 5 pollici.

LG G3 Beat

LG ha annunciato un nuovo smartphone di fascia media chiamato LG G3 Beat. Il nuovo device LG dispone di un display da 5 pollici, CPU Snapdragon 400 quad-core da 1,2 GHz, 8 GB di memoria, fotocamera posteriore da 8 MP auto-focus laser, mentre la di fotocamera frontale è da 1.3 MP. Il telefono supporta Android 4.4.2, Bluetooth 4.0, NFC, e connessione LTE.

Clicca qui per maggiori dettagli sulle caratteristiche tecniche.

LG G3 Beat sarà disponibile nelle colarazioni nero, argento e oro e saranno disponibili per il mercato sudcoreano dal 18 luglio. Si attendono conferme per le date di disponibilità per il mercato europeo e USA.

Fonte

I Samsung Gear funzionanti anche su G3, G2, ma non solo

I Samsung Gear funzionanti anche su G3, G2, ma non solo

I Samsung Gear 2 e Gear Neo sembrano poter funzionare con altri device, ed in particolare con quelli LG

samsung-galaxy-gear2-1

Il mercato dei wereable sta crescendo, e se gli Android Wear sono, a nostro parere, ancora in fase embrionale, nel mercato ci sono molti altri smartwatch disponibili, come quello di Sony, o i Gear di Samsung, che ha differenza degli altri sono solo compatibili con Samsung (escluso il Fit). Ma è proprio di questo che vi vogliamo parlare oggi. Connettere infatti un Gear su altri dispositivi, è abbastanza confusionario e risulta anche molto scomodo, in quanto ci sono da seguire diverse operazioni, e la piena compatibilità con tutte le funzioni non c’è.

Ma, sembra che questà volta LG faccia eccezione. Infatti avendo LG G3, o G2 con la rom del G3, potrete utilizzare i Gear con questi dispositivi, senza effettuare nè root, nè altro. Basta solo scaricare l’APK (e magari trovarla direttamente su XDA).

Per quanto ci risulta, anche un Sony, lo Z1 potrebbe funzionare, ma non è confermato.

Ovviamente, c’è sempre un limite. Infatti alcuni servizi, come S Health, o altre funzioni che necessitano delle app, non funzioneranno (pensiamo al contapassi, al sensore di battiti). Non funziorerà inoltre nemmeno il meteo, in quanto utilizza (il Gear) le API di Samsung.

Se avete dunque un LG G3 o un LG G2, e desiderate uno smartatch Samsung, eccovi accontentati!

Vi lasciamo i link per scaricare i due Manager per i Gear

Download Gear Fit Manager

Download Gear Manager

Manuel De Maria

Smartwatch a confronto: la sfida di HDblog

Smartwatch a confronto: la sfida di HDblog

Andrea Galeazzi, di HDblog ci mostra le principali differenze dell’attuale generazione di Smartwatch

Con la tecnologia che avanza, sono sempre di più i gadget che i più geek (compresi noi) vorrebbero avere in tasca, ma anche al polso. Oggi infatti vi proponiamo la sfida creata da HDblog, che mette a confronto i principali smartwatch di questa generazione. In fondo all’articolo la nostra classifica e prezzi.

La nostra classifica

1° Samsung Gear 2 (e Gear Fit): Tante funzioni avanzate , quali Fitness (con S Health), il Sensore di battiti e molte altre. Batteria convincente, dai 2 ai 3,5 giorni di utilizzo. Design molto particolare. Certificazione IP67 Clicca qui per la recensione

2° Sony Smartwatch 2: Grazie al display Trans-Reflective, che ci mostra sempre l’ora anche se non è attivo. Un design forse un po’ quadrettato, ma piacevole

3° Pebble: Il Pebble ha un display E-Paper davvero fantastico. Batteria dai 5 ai 7 giorni. Ma brutto il design.

4° Samsung Gear Live (e LG G Watch): Android Wear deve ancora maturare, ma che si salva grazie ai comandi vocali, molto performanti. Bello il design per il Gear Live, meno quello per il G Watch.

Prezzi

Samsung Gear 2 e Samsung Gear Fit,

Sony Smartwatch 2

Pebble

Samsung Gear Live e LG G Watch

Quale di questi Smartwatch vi convince di più?

Manuel De Maria

 

Gohma: la prima custom ROM per Android Wear

Gohma: la prima custom ROM per Android Wear

Android Wear è ufficialmente supportato dai modder: la prima ROM per l’OS

LG-G-Watch-vs-Galaxy-Gear-940x626

Android è sempre stato famoso per la possibilità di installare delle ROM modificate nei propri dispositivi, andando a migliorare nel 95% dei casi le performance dello smartphone. Ma allora che Android sarebbe senza ROM custom? Android Wear è il nuovo arrivato nel ramo Android, e come tale anche lui deve avere uno sviluppo, da sviluppatori e da modder. Ecco infatti che arriva la prima ROM per Android Wear ( si suppone chi sia compatibile con LG G Watch solamente).

Gohma è il nome del firmware e apporta le seguenti modifiche:

  • improved battery life
  • reduced lag between screens
  • improved overall performance
  • other surprises!

L’installazione è abbastanza semplice è non uguale al flash che si opera nel dispositivo mobile.

  • 1. reboot (to make sure no extra apps are running)
  • 2. ensure windows drivers are installed
  • 3. ensure usb debugging is enabled on watch
  • 4. connect phone to computer via usb
  • 5. run windows_installer.bat

Il supporto è praticamente iniziato, e sia per Samsung Gear Live e sia per il Moto 360 usciranno ROM apposite. Per altre info e dettagli clicca qui

Manuel De Maria

Android si aggiorna su Samsung Gear Live e LG G Watch

Android si aggiorna su Samsung Gear Live e LG G Watch

I due smartwatch Android Wear si aggiornano per la prima

lg-g-watch-samsung-gear-live-displays-1

L’ecosistema di Android Wear è praticamente pronto, visto che Google ha già pubblicato l’app per far funzionare il dispositivo con lo smartwatch. E nel contempo che il parco di app disponibili si aggiorna, si aggiornano anche i software relativi al Samsung Gear Live (sx) e al LG G Watch (dx). La scorsa notte è stato protagonista il Gear di Samsung, mentre oggi è stato il turno di G Watch per l’aggiornamento di Android. Non sono ancora chiare le novità, o meglio dire i bug risolti, ma sicuramente qualcosa si sarà mosso, e che non sarà stato un aggiornamento random. L’aggiornamento porta il numero di build KMV78V e mantiene ovviamente la distribuzione Android alla versione 4.4.4.

Per chiunque abbia un dispositivo con Android Wear, può aggiornarlo direttamente dalle impostazioni di sistema.

Manuel De Maria

Top di gamma 2014: tutti sotto i 500€, G3 529€

Top di gamma 2014: tutti sotto i 500€, G3 529€

Tutti i top di gamma (o quasi) sono già sulla soglia dei 500€. Eccetto il G3 che troviamo a 529€

Buone notizie per tutti coloro che seguono con attenzione il valzer dei prezzi che vengono attuati sugli attuali top di gamma 2014. Forse, per chi non è proprio un appassionato di tecnologia queste offerte potrebbero non essere viste, ma per chi segue constantemente blog e negozi online per visualizzare le offerte presenti, sicuramente queste notizie sono davvero  interessanti. Avremo inoltre la possibilità di acquistarli direttamente con garanzia Italia.

La questione è però semplice da capire. Grazie alla concorrenza sempre più forte delle varie aziende, ed a una necessità di far uscire nuovi prodotti nella seconda metà del 2014, i prezzi dei top di gamma sono drasticamente crollati. Tutti gli smartphone top di gamma, quindi Samsung, HTC e Sony, non superano la sogli dei 500€, mentre LG, con il suo G3 tocca quota 529€.

Vediamo come:

  • Sony Xperia Z2 | Listino Ufficiale 699€ | Stockisti Z2+ Smartband: 499€
  • HTC One M8 | Listino Ufficiale 729€ | Techmania  469€
  • Galaxy S5 | Listino Ufficiale 699€ | Techmania 485€
  • LG G3 | Listino Ufficiale 599€ | Techmania 529€

N.B. Cliccate sul prezzo per indirizzarvi direttamente alla pagina dello shop

A questo punto vien da chiedersi: come mai questi svalutamenti? Se da una parte tutto ciò è benevolo per gli utenti, ciò non lo sarà per le aziende. Dopo 2 mesi infatti, ad esempio, il Galaxy S5 è già ad un prezzo molto basso, se paragonato al prezzo di lancio. Perchè non fare come Apple, che lascia invariati i suoi prezzi, diminuendoli solo all’uscita di un nuovo top di gamma?

Comunque sia per il momento sicuramente, molta, troppa gente, compra ancora nei negozi fisici, lasciando stare gli shop online, per un motivo o per un altro.

Manuel De Maria

 

 

 

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: caratteristiche a confronto. Chi è il migliore?

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: caratteristiche a confronto. Chi è il migliore?

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: Ecco le specifiche tecniche più importanti messe a confronto. Secondo te quale è il migliore?

LG G3 vs Samsung Galaxy S5? Samsung o LG? Schermo da 5.1 o schermo da 5.5? Se siete alla ricerca di un nuovo smartphone e vi siete arenati nella scelta di questi 2 fantastici device, oggi metteremo a confronto le caratteristiche generali dei 2 smartphone top di gamma LG e Samsung.

I 2 dispositivi mobili si mostrano molto potenti e performanti, tecnologie e componenti di ultima generazione. Considerando il fatto che il Samsung Galaxy S5 è uscito con largo anticipo rispetto all’LG G3, sono veramente poche le differenza rilevanti. Il display dell’LG G3 (5.5 pollici – risoluzione 1440 x 2560 pixel) è leggermente più ampio di quello del Galaxy S5 (5.1 pollici – risoluzione 1080 x 1920 pixel). In merito alla potenza di calcolo, CPU e memoria interna sono equiparabili per i 2 dispositivi, ma la memoria RAM a supporto del processore montato sull’LG G3 è superiore di 1 GB.

Il Galaxy S5 si mostra superiore all’LG G3 per quanto riguarda il sensore ottico che permette di ottenere immagini con risoluzione di 4640 x 3480 pixel (16 MP), superiore rispetto al sensore da 13 MP montato su LG G3.

Da prestare invece molta attenzione ai dati riguardanti consumo e autonomia che vedono l’LG G3 offrire prestazioni nettamente inferiori rispetto al Samsung Galaxy S5 nonostante i 3000 Mah della sua batteria. Per avere una indicazione di massima sull’autonomia di questi 2 smartphone, le prestazioni dichiarate da LG sono 4-5 volte inferiori rispetto a quelle dichiarate da Samsung.

Ecco le caratteristiche tecniche più importanti messe a confronto nella tabella qui sotto.

 

  SAMSUNG GALAXY S5   LG G3
 
GENERALI
Dimensioni 142 x 72.5 x 8.1 mm   146.3 x 74.6 x 8.9 mm
Resistenza all’acqua Si   No
Gsm Quad Band   Quad Band
Processore Qualcomm MSM8974-AC Snapdragon 801   Qualcomm MSM8975AC Snapdragon 801
2.5 GHz Quad Core   2.5 GHz Quad Core
RAM 2 GB   3 GB
Memoria interna 32 GB   32 GB
Memoria espandibile Micro SD Fino a 128 GB   Micro SD Fino a 128 GB
     
SCHERMO      
Pollici 5.1   5.5
Risoluzione 1080 x 1920 pixel   1440 x 2560 pixel
432 ppi   534 ppi
     
FOTOCAMERA      
Megapixel 16 MP   13 MP
Stabilizzazione Digitale   Ottica
Flash LED   Dual LED
Fotocamera Frontale 2 MP   2.1 MP
Registrazione video 4K (2160p)   4K (2160p)
Slow Motion Si   Si
Videocamera Frontale Full HD   Full HD
     
CONNETTIVITA’      
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac   802.11 a/b/g/n/ac
Bluetooth 4.0 con LE/EDR/A2DP   4.0 con A2DP/LE
USB Micro USB 3.0   Micro USB 3.0
GPS A-GPS/GLONASS   A-GPS/GLONASS
LTE Si   Si
     
BATTERIA      
Tipo Litio   Litio
Autonomia in conversazione 1260 minuti   240 minuti
Autonomia in standby 390 ore   100 ore
Ampere 2800 Mah   3000 Mah

 

Clicca qui per confrontare tutte le caratteristiche tecniche dell’LG G3 e del Samsung Galaxy S5.

LG G3 vs LG G2: ecco cosa cambia

LG G3 vs LG G2: ecco cosa cambia

LG G3 è stato da poco presentato. Vediamo insieme quali sono le novità introdotte con il nuovo componente della famiglia G del colosso coreano, confrontandolo con il suo predecessore, LG G2.

video PhoneArena

I miglioramenti più importanti apportati da LG nel passaggio da LG G2 a LG G3 partono dal che display passa da 5,2″ a 5,5″. La qualità finale delle immagini migliora, passando da una risoluzione di 1080 x 1920 (423 ppi) pixel dell’LG G2 ad una risoluzione di 1440 x 2560 (534 ppi) pixel dell’LG G3.

Nell’LG G3, a differenza dell’LG G2 è presente uno slot Micro SD compatibile con memorie fino a 128 GB. Riguardo la potenza di calcolo, la CPU passa da Snapdragon 800 da 2,3 Ghz a Snapdragon 801 da 2,5 Ghz. LG G3 avrà 3 GB di RAM a supporto del processore, a differenza del suo predecessore che montava un modulo da 2 GB.

Mentre per la fotocamera non ci sono cambiamenti sostanziali, se non per l’introduzione del Dual LED, la registrazione video propone un notevole miglioramento passando dal Full HD al 4K (2160p) con Slow Motion a 120 fps.

Altre differenze particolarmente rilevanti non ce ne sono ma potrete comunque confrontare ogni caratteristica del nuovo LG G3 con quella dell’antenato LG G2 grazie alla tabella di confronto che troverete qui sotto (sottolineate troverete le differenze principali tra i due dispositivi).

 

                              LG G2           LG G3
         
Sistema Operativo   Android 4.2.2 Jelly Bean   Android 4.4.2 KitKat
Disponibilità   2013/4   2014/2
Dimensioni   138.5 x 70.9 x 8.9 mm   146.3 x 74.6 x 8.9 mm
Peso   143 grammi   149 grammi
RETE        
Gsm   Quad Band (850/900/1800/1900)   Quad Band (850/900/1800/1900)
Dual Sim   No   No
Sim Card   Micro   Micro
DATI TECNICI        
Chipset   Qualcomm MSM8974 Snapdragon 800   Qualcomm MSM8975AC Snapdragon 801
Processore   2.3 GHz Quad Core   2.5 GHz Quad Core
GPU   Adreno 330   Adreno 330
RAM   2 GB   3 GB
Memoria (Max)   32 GB   32 GB
Memoria Espandibile   No   Micro SD Fino a 128 GB
DISPLAY        
Pollici   5.2   5.5
Risoluzione   1080 x 1920 pixel   1440 x 2560 pixel
Densità Pixel   423 ppi   534 ppi
Tipo   IPS LCD   IPS LCD
Touchscreen   Capacitivo   Capacitivo
Multitouch   Si   Si
Colori   16 milioni   16 milioni
Protezione   Gorilla Glass 2   Corning Gorilla Glass
FOTOCAMERA        
Megapixel   13 Mp   13 Mp
Risoluzione   4128 x 3096 pixel   4160 x 3120 pixel
Stabilizzazione   Ottica   Ottica
Autofocus   Si   Si
Touch Focus   Si   Si
Flash   LED   Dual LED
HDR   Si   Si
Geo Tagging   Si   Si
Face Detection   Si   Si
Smile Detection     Si
Fotocamera Frontale   2.1 Mp   2.1 Mp
VIDEO        
Video Rec.   Full HD   4K (2160p)
Video Fps   60 fps   30 fps
Video Auto Focus   Si   Si
Video Stabilizer   Si   Si
Slow Motion   No   120 fps
Video HDR   Si  
Dual Rec   Si  
Stereo Sound Rec   Si  
Foto in Video   Si   Si
Videocamera Frontale   Full HD, 30fps   Full HD
Opzioni Fotocamera Frontale     Smile Detection
CONNETTIVITA’        
Wi-Fi   802.11 a/b/g/n/ac   802.11 a/b/g/n/ac
Bluetooth   4.0 con A2DP/LE   4.0 con A2DP/LE
IRDA   Si   Si
USB   Micro USB 2.0   Micro USB 3.0
NFC   Si   Si
GPS   A-GPS/GLONASS   A-GPS/GLONASS
DATA TRANSFER        
GPRS   Si   Si
EDGE   Si   Si
UMTS   Si   Si
HSDPA   Si   Si
HSUPA   Si   Si
HSPA+   Si   Si
LTE   Si   Si
Max Download Speed   100 Mbps   150 Mbps
Max Upload Speed   50 Mbps   50 Mbps
SENSORI        
Accelerometro   Si   Si
Prossimità   Si   Si
Giroscopio   Si   Si
Bussola   Si   Si
Mic. di Riduzione Rumore   Si   Si
FUNZIONI        
Music Player   Si   Si
Video Player   MP4/H.263/H.264/WMV/MKV   MP4/H.263/H.264/WMV/MKV
Radio FM   Stereo/RDS   RDS
Tv   No   No
Uscita TV   MHL (hdmi)   Slimport
Browser   xHtml/Html/HTML5   HTML5
Flash Player   No   No
Vibrazione   Si   Si
Vivavoce   Si   Si
Suonerie   Polifoniche   Polifoniche
Suonerie Personalizzate   Si   Si
Altro      SNS integration
Wi-Fi Direct
Wi-Fi hotspot
DLNA
  SNS integration
Wi-Fi Direct
Wi-Fi hotspot
DLNA
BATTERIA        
Tipo   Litio   Litio
Autonomia in conversazione   826 minuti   240 minuti
Autonomia in standby   1278 ore   100 ore
Ampere   3000 Mah   3000 Mah
SAR        
SAR US   Head 0.5 W/kg Body 0.69 W/kg  
SAR EU   Head 0.41 W/kg Body 0.47 W/kg  

 

Scheda tecnica da HD Blog
LG G3: rivivi le emozioni della presentazione e scopri tutte le caratteristiche

LG G3: rivivi le emozioni della presentazione e scopri tutte le caratteristiche

LG G3 è l’ultimo arrivato della LG. Il nuovo smartphone è stato presentato il 26 maggio a Londra. Riviviamo insieme la conferenza Live Blog per scoprire tutte le caratteristiche.

Il nuovo smartphone LG G3 sarà dotato di schermo da 5,5, pollici con sistema operativo Android 4.4 (KitKat) e sarà supportato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna uniti alla potenza di un processore Quad-Core Qualcomm® Snapdragon™ da 2.46 GHz.

La portatilità dell’LG G3 sarà garantita da moduli LTE, Wi-Fi e USB e il sensore ottico da 13 MP permetterà di sfruttare a pieno il display Quad HD con una risoluzione  di 2560 X 1440.

Se volete conoscere nel dettaglio le caratteristiche ufficiale dell’LG G3, di seguito potrete consultare le specifiche tecniche del nuovo smartphone LG.

SPECIFICHE DI RETE     MULTIMEDIA  
GSM Quad Band (850/900/1800/1900MHz) Interfaccia LG UI 3.0 con funzioni Knock On, Knock Code™, QuickMemo 2.0, Screen zooming, Icon customizer, QSlide 2.5, Smart Screen, 2 temi predefiniti, EasyHome, Clip Tray, Modalità ospite
EDGE Classe 12 Fotocamera 13 Megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine
GPRS Classe 12 Flash Sì (Flash Dual LED)
UMTS Quad Band (850/900/1900/2100MHz) Zoom Fino a 8x (a seconda della risoluzione)
HSDPA/HSUPA Sì (42.2 Mbps) / Sì (HSUPA 5.76Mbps) Funzioni avanzate Tocca e scatta
LTE Cat 4 (150/50Mbps) Penta-Band (800/900/1800/2100/2600 MHz) Autofocus Autofocus al laser rapidissimo, con 9 punti di messa a fuoco
GPS A-GPS, GLONASS Bilanciamento del bianco Automatico
  Rilevamento del volto
SPECIFICHE DI BASE   Scene Automatico
Categoria Smartphone Android ISO Automatico
Form Factor Bar Geo-tagging
Colori Metallic Black, Silk White, Shine Gold Timer Autoscatto
Dimensioni (mm) 146.3 x 74.6 x 9.1 Scatto panoramico
Peso (g) 151 Multiscatto
Sistema operativo Android 4.4.2 Scatto al “cheese”
Processore CPU Quad-Core fino a 2.5GHz Qualcomm Snapdragon™ Editor di fotografie
Batteria standard Li-ion 3000mAh con ricarica wireless Altre caratteristiche fotocamera Funzione tocca e scatta, HDR, Foto Ritocco, Magic Focus
Autonomia in standby Fino a 100 ore Fotocamera frontale 2.1 Megapixel con sensore F2.0 e registrazione video Full HD
Autonomia in conversazione Fino a 4 ore Registrazione Video Sì, Ultra HD
Display Principale Touchscreen Quad HD IPS 5.5”, 1440×2560 pixel, 16M colori, 534 PPI Risoluzione massima video 3840×2160 pixel
Touchscreen Si (Capacitivo) Fotogrammi al secondo 30 fps max
Vibrazione Messa a fuoco continua video
  Formato di registrazione video MP4 codec AVC [email protected], 20Mbps
MEMORIA   Altre funzioni videocamera Modalità rallentatore (FullHD 120fps), Audio Zoom, Cattura fotogramma
RAM 2GB (versione 16GB di memoria); 3GB (versione 32GB di memoria) Funzioni Avanzate Registrazione Video Funzione pausa e riprendi
Memoria Interna 16GB / 32GB Formati supportati dal player Video MP4, AVI, DIVX, 3GP, WMV, ASF, MKV, WebM, TS, K3G, SKM, FLV, OGM
Memoria Espandibile Sì (fino a 128GB) Formati supportati dal player Audio MP3, M4A, WAV, AMR, WMA, MKA, FLAC, OGG, MID, XMF
  Radio FM Sì (RDS, ricerca automatica, oltre 40 stazioni memorizzabili)
MESSAGGISTICA   Registratore Vocale Sì (illimitati, possibilità di tagliare una porzione di registrazione)
SMS Vivavoce Integrato
MMS Modalità Offline
Inserimento testo facilitato Tastiera QWERTY virtuale a 5 righe di dimensioni personalizzabili; Dizionario predittivo con correttore automatico e controlli gestuali; Riconoscimento vocale (solo con connessione dati tramite servizio Google); Riconoscimento del tracciato; Riconoscimento della calligrafia; Tastiera per una mano; T9 con tastiera 3×4 Multitasking
E-mail POP3 / IMAP4, Gmail con servizio push tramite client nativo Android, Compatibilità Microsoft Exchange, Client LG Email con funzioni di zoom in e zoom out Sensore di movimento
Instant Messaging Sì (Hangout, Google+ Messenger) Sensore di prossimità
  Sensore di luminosità
ORGANIZER   Visualizzatore documenti ThinkFree Viewer con lettura di documenti Excel, Word, Power Point e PDF; Invio dei documenti tramite e-mail
Agenda Si (illimitati)  
Sveglia Sì (solo con telefono acceso)   APPLICAZIONI  
Rubrica Contatti illimitati (numeri di telefono, email, gruppo, foto, dati personali, suoneria) Funzione QuickMemo QuickMemo+ con funzione di Notebook e appunti testuali
LED di notifica Funzione QSlide QSlide 2.5
Altri Applicativi Applicazione: Attività Funzione Knock On (Toc Toc) Si
  Knock Code™ Si
CONNETTIVITÀ   Modalità Ospite Si
USB USB 2.0 High Speed Backup
Memoria di massa USB Modalità Media Sync (MTP) e Fotocamera (PTP) SmartWorld
Ricarica tramite USB QRemote Si ( 2.0)
Bluetooth Bluetooth 4.0 LE Altre applicazioni Box, Centro aggiornamenti, File Manager, McAfee Security, Meteo, Remote Call Service, Voice Mate
Wi-Fi Wi-Fi 802.11 (a/b/g/n/ac Dual Band) Altre Caratteristiche Tasti posteriori
Uscita TV Slimport (1080p, 60Hz)  
Sincronizzazione PC PC Suite   CONTENUTO DELLA CONFEZIONE  
DLNA Si Batteria Standard
Miracast Sì, con funzione Dual Screen Dual Play Caricabatterie da viaggio
NFC Android Beam (trasferimento contatti e siti web con dispositivi Android 4.0; trasferimento file con dispositivi Android 4.1) Auricolare Auricolare stereo con jack 3,5mm
Jack cuffie 3,5mm Cavo dati
   
INTERNET     ALTRO  
HTML Disponibilità Giugno
Browser Full Internet Mercato Open Market, Vodafone, WIND, TIM, H3G, Fastweb
  Accessori Opzionali Custodia Quick Circle, Auricolare Bluetooth, Cuffie Stereo Bluetooth Tone Infinim, Caricabatterie da auto, Vivavoce Bluetooth
Caratteristiche pubblicate sulla pagina ufficiale LG dedicata all’LG G3

Clicca qui per avere maggiori informazioni sul nuovo LG G3.

LG G3 già in vendita in Corea a 658€ sul sito ufficiale LG U

LG G3 già in vendita in Corea a 658€ sul sito ufficiale LG U

LG G3 già disponibile alla vendita nel sito ufficiale di LG U. Il prezzo: 658€

image_new.php2

Dopo alcuni giorni dalla presentazione ufficiale, ecco che finalmente anche LG G3 (Corea) viene messo in vendita per circa 658€ al cambio attuale.

Ovviamente, insieme al prezzo, vengono svelati anche i dettagli dell’abbonamento da stabilire con l’operatore. I prezzi riportati sembrano quindi del tutto attendibili. Unica cosa, ovvero la variante di prezzo, cioè, in Europa, e più precisamente nel Bel Paese, lo vedremo alla cifra di 700€, in tutta linea con i top di gamma attuali. Ricordiamo però che il modello in questione monti 3GB di RAM. Mentre potrebbe essere probabile un arrivo a 600€ per una versione con 2GB di RAM e 16 di memoria interna.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inoltre, come potete vedere nella seconda immagine, nella confezione coreana (molto più ricca di quella Europea, esempio come su S5) potrebbe essere disponibile il caricatore Wireles, visto che il telefono è dotato di questa possibilità.

Non ci resta dunque che attendere il prezzo ufficiale in Italia.

Manuel De Maria

Back to Top