Crea sito

App Store

App Store compie 6 anni

App Store compie 6 anni

App Store compie 6 anni, sono circa 1,7 milioni le applicazioni approvate sin dal lancio ufficiale.

Il 10 Luglio 2008 fu introdotto l’App Store che arrivò su iPhone 3G con il rilascio di iOS 2.0, inaugurando una crescita esponenziale sia di contenuti che d’utenza. Le applicazioni disponibili sull’App Store erano 800,  oltre 200 di questi offerti gratuitamente, a settembre dello stesso anno i download toccarono oltre i 100 milioni, le applicazioni erano diventate nel frattempo oltre 3000, 600 delle quali gratuite. E cresceva sempre di più a settembre del 2009 Apple annunciò che gli sviluppatori avevano creato oltre 100.000 applicazioni e gli utenti scaricato oltre due miliardi di applicazioni.

Nel 2010 le app scaricate erano oltre tre miliardi, nel 2011 oltre 15 miliardi, le app nel frattempo erano diventate oltre 425.000 di cui 100.000 app native per l’iPad. Nel 2012 si passa a 25 miliardi e per l’occasione Apple regalò all’utente della 25 miliardesima app scaricata una Carta Regalo iTunes del valore di 10.000 dollari. Le app disponibili erano diventate nel frattempo 550.000 e lo store disponibile in 123 paesi nel mondo.App Store

A maggio del 2013 lo storico traguardo dei 50 miliardi di download unici. La 50 miliardesima app è stata Say the Same Thing di Space Inch, LLC, scaricata da Brandon Ashmore, che ricevette per l’occasione una Carta Regalo  del valore di 10.000 dollari. Sin dalla sua introduzione, i numeri sono stati piuttosto significativi, arrivando a segnare il traguardo di 75 miliardi di app scaricate a giugno 2014,  App Store gode di circa 300 milioni di visitatori settimanali, che scaricano i tanti contenuti gratuiti o a pagamento.

Per festeggiare questo traguardo molti sviluppatori hanno scontato le proprie App eccone alcune interessanti:

AppApp App App App App

 

Finalmente Speedtest è disponibile anche per iPad

Finalmente Speedtest è disponibile anche per iPad

Istantanea iPad 2

Istantanea iPad da iTunes

Speedtest, la nota applicazione per la verifica della velocità di upload e download della rete a cui si è connessi è stata aggiornata alla versione 3.2.0. La celebre app è stata resa finalmente disponibile per gli utenti iPad con una versione che supporta finalmente anche la visualizzazione ottimizzata per i tablet con la mela morsicata. Possessori di iPad che fino ad ora si vedevano obbligati a dover utilizzare la versione per iPhone in modalità ingrandita. Con  il nuovo aggiornamento l’applicazione supporta sia la modalità orizzontale che la modalità verticale.

Oltre a queste novità, sono stati implementati i seguenti miglioramenti:

– Tachimetro ora regola dinamicamente per connessioni ad alta velocità
– Interfaccia utente migliorata la selezione del server
– Molte ottimizzazioni delle prestazioni e correzioni di bug

Clicca qui per scaricare gratuitamente l’applicazione.

Non è più possibile scaricare Flappy bird su App Store

Non è più possibile scaricare Flappy bird su App Store

Flappy bird simpatico gioco su App Store, il quale stava guadagnato centinaia di migliaia di dollari al giorno e già prima nella Topten delle app gratuite su App Store è stato rimosso sia su App Store che su Google Play.

Non è esattamente chiaro il motivo della rimozione ma un Tweet dello sviluppatore aveva annunciato la rimozione entro 22 ore, Dong Nguyen sviluppatore del gioco non si aspettava ne voleva un successo così elevato della sua app infatti dopo la rimozione dell’app Dong Nguyen si può rilassare dato che le ultime settimane sono state bersaglio di ogni tipo di insulto. Per chi avesse già scaricato Flappy bird può continuare a utilizzarla sul proprio device.

Una volta rimossa l’app arrivano altri giochi su App Store molti simili a Flappy bird come:

Schermata 2014-02-10 alle 13.25.37Ironpants

Schermata 2014-02-10 alle 13.28.34

Fly Birdie – Flappy Bird Flyer

Back to Top