Crea sito

android

Nova Launcher si aggiorna in pieno stile Android L

Nova Launcher si aggiorna in pieno stile Android L

Ecco il nuovo aggiornamento di Nova Launcher, famosissima home screen app per Android. Tra le principali novità c’è l’introduzione di modifiche dell’aspetto grafico e delle animazioni secondo i dettami di Material Design, il nuovo stile introdotto con Android L.

TeslaCoil ha rilasciato un aggiornamento alla popolarissima Nova Launcher che, oltre ad offrire una serie di miglioramenti e ottimizzazioni, introduce diverse variazioni estetiche che vanno ad allinearsi al Material Design di Android L (clicca qui per scoprire come emulare Android L sul tuo smartphone).

Quindi, l’aggiornamento di Nova Launcher è stato rilasciato principalmente per introdurre modifiche dell’aspetto grafico e delle animazioni in stile Android L, anticipando il rilascio ufficiale della nuova versione del diffusissimo sistema operativo mobile. Ecco alcuni screenshot:

Aggiornamento Nova Launcher - screenshot 1

Clicca qui per scaricare o aggiornare Nova Launcher.

Distribuzione Android: KitKat ferma al 18%

Distribuzione Android: KitKat ferma al 18%

Ecco i dati di distribuzione Android pubblicate da Google. Sale la percentuale d’uso di KiKat, mentre Jelly Bean resta l’aggiornamento più diffuso.Grafico Distribuzione Android KitKat

Google, puntuale come un orologio svizzero, ha pubblicato i dati relativi alla distribuzione delle varie versioni di Android sui dispositivi ad esso compatibile.

In merito alla versione più recente di Android, si rileva una percentuale di distribuzione pari al 17,9%, con un sensibile incremento mensile del 4,3%. Nonostante questo dato incoraggiante, è comunque bassa la percentuale di utenti che hanno effettuato l’aggiornamento a KitKat, mentre resta quasi invariata il tasso di uso di Jelly Bean che vede una lieve flessione mensile dell’1,9%.

Lievi cali anche per FroyoIce Cream Sandwich, che sono diminuiti rispettivamente dello 0,1% e dello 0,9%, mentre è più significativo il decremento della distribuzione di Gingerbread che passa dal 14,9% al 13,5%.

Notare che i dati di distribuzione Android mostrano i dispositivi che hanno effettuato accesso l’ultima versione di Play Store nel corso dell’ultima settimana, quindi non tengono in considerazione i dispositivi con una versione del sistema operativo inferiore a 2.2, in quanto non supportano l’ultima Google Play Store app.

Yahoo Aviate Launcher disponibile su Google Play

Yahoo Aviate Launcher disponibile su Google Play

Yahoo rilascia Aviate Launcher, capace di semplificare e organizzare in modo intelligente il tuo smartphone, mostrandoti solo le app e le informazioni che ti servono, quando ti servono, durante tutta la giornata.

Dopo la recente acquisizione di Aviate, Yahoo ha rilasciato Aviate Launcher che introduce alcune nuove funzionalità. Per effettuare una chiamata o inviare un testo, è sufficiente scorrere verso l’alto dalla schermata principale del dispositivo, dove saranno disponibili anche le app più utilizzate , come ad esempio la sveglia, calendario, meteo app e notizie, tutto con un semplice swipe.

Yahoo Aviate Launcher è basato sulla tecnologia sviluppata da Incredible Labs (recente acquisizione di Yahoo), e questa nuova versione utilizza “tecnologie di apprendimento automatico e predittiva” per anticipare i bisogni di una persona e cambiare il proprio aspetto durante la giornata.

Yahoo Aviate Launcher

Yahoo Aviate Launcher è ora disponibile per il download da Google Play.

Quantum Paper: ecco quale sarà il nuovo design di Android

Quantum Paper: ecco quale sarà il nuovo design di Android

Quantum Paper sarà la nuovo linea di design che Google vuole applicare al proprio sistema operativo mobile, app e servizi web.

Quantum Paper

Quantum Paper sarà una vera e propria rivoluzione estetica, così come è accaduto con Holo. L’idea di Big G è quella di rendere uniforme il design di Android, permettendo all’utente di godere di una esperienza basata sulla coerenza stilistica di tutte le piattaforme mobili.

“Quantum Paper è un progetto incredibilmente ambizioso teso a unificare e codificare i paradigmi per la parte visiva e di interazione tra le piattaforme, incluso Web, Android e iOS”

Il nuovo design dovrebbe essere introdotto con la prossima release Android L e dovrebbe essere rilasciata nei prossimi mesi, forse in autunno. Quantum Paper supporterà anche il sistema operativo mobile della Apple e con tutta probabilità verrà rilasciato un Development Kit con strumenti di sviluppo dedicati al progetto Google.

Ecco alcuni screenshot raccolti sul web:

Lo sviluppo delle linee guida estetiche che saranno dettate da Quantum Paper sono già in via di definizione e gli utenti Android più attenti avranno già notato cambiamenti che vanno verso questa direzione con gli ultimi aggiornamenti delle applicazioni Google.

Sembra che il cuore pulsante di Quantum Paper sia Polymer, una libreria che basa sulle ultime tecnologie web per farvi creare elementi HTML personalizzati. Polymer permettte di realizzare qualsiasi cosa, da un pulsante a una un’applicazione completa considerando ogni elemento come parte riutilizzabile funzionante sia su desktop che su mobile.

Motorola presenta il nuovo Moto E: costruito per durare, conveniente per tutti!

Motorola presenta il nuovo Moto E: costruito per durare, conveniente per tutti!

Motorola introduce Moto E, il nuovo smartphone Android con garanzie sugli update del sistema operativo e con un prezzo alla portata di tutti.

Moto E si mostra nel nuovo video pubblicato sul canale ufficiale Youtube di Motorola Mobility.

Il nuovo prodotto Motorola si colloca nella fascia di mercato entry level ma le sue caratteristiche non sono quelle di un prodotto di fascia bassa.

Moto E, infatti, è uno smartphone dotato di Android Kit Kat 4.4 con display 4.3″, sensore ottico da 5 MP e processore di 1.2GHz dual-core supportato da 1 GB di RAM. La memoria interna di 4 GB sarà espandibile grazie allo slot MicroSD che supporta memorie fino a 32 GB.

Moto E è già disponibile in India, UK, Brasile, Messico, Spagna e Canada al prezzo di soli 129$. Non sono state rilasciate informazioni per quanto riguarda la disponibilità per i restanti paesi europei.

Scopriamo insieme le scheda tecnica dettagliata del Moto E:

 

Operating system       
Android™ 4.4, KitKat®
Processor
Qualcomm® Snapdragon™ 200 with 1.2GHz dual-core A7 CPU Adreno 302 400MHz single-core GPU
Capacity
4GB user storage
MicroSD slot supports up to 32GB expandable memory 1GB RAM
Dimensions and weight
Height: 124.8mm
Width: 64.8mm
Depth: 12.3mm (6.2mm at edges)
Weight: 142g
 
Display
4.3 inches
540 x 960 qHD, 256ppi
Features anti-smudge coating and Corning® Gorilla® Glass 3
Connectivity
MicroUSB, supports USB 2.0
3.5 mm headset jack
Micro SIM
Dual-SIM option*
Battery
Built-in rechargeable lithium-ion, 1980mAh
Mixed usage up to 24 hours
Rear camera
5 MP
Video capture and playback
Capture 30fps FWVGA (MP4, H.264, H.263)
Up to 720p playback capable FWVGA (MP4, H.264, VC-1, WMV-9, DivX 4/5/6)
Audio playback
AMR-NB, AMR-WB, AAC, AAC+, eAAC+, MP3, PCM,
FLAC, MIDI, QCELP, EVRC, OGG/Vorbis
Networks
UMTS 850/900/1900/2100
AWS 850/1700/1900 (2100) + QGSM 850/900/1800/19000
GSM 850/900/1800/1900
CDMA 800/850/1900
Wi-Fi
802.11 b/g/n, 2.4GHz
Bluetooth® Technology
Version 4.0 LE
Location services
GPS, GLONASS, BeiDou
In the box*
Moto E in black or white
USB cable
Quick start guide

 

Clicca qui per maggiori informazioni sul nuovo prodotto Motorola.

Back to Top