Crea sito

Tablet

Archivio per la categoria: Tablet

Samsung rilascia un nuovo aggiornamento per il Galaxy Tab 3 7.0 Wi-Fi

Samsung rilascia un nuovo aggiornamento per il Galaxy Tab 3 7.0 Wi-Fi

Samsung aggiorna il suo Galaxy Tab 3 7.0 Wi-Fi ad una delle ultime versioni di Kitkat.

20131121_195607Ottime notizie per i possessori del Galaxy Tab 3 7.0, in versioni Wi-Fi. Dopo che Galaxy S3 Neo viene aggiornato ad Android 4.4.4 | Galaxy S3 Neo: cominciato il roll-out per Android Kitkat 4.4.4 | oggi è il turno del Galaxy Tab 3 in versione Wi-Fi, che beneficia di un bug fix dal peso di 40 MB circa.  Un aggiornamento che non porta nessuna sostanziale novità, migliorie che neanche la prima release software Kitkat apportava, se non la compatibilità con alcune app Samsung, e le varie migliorie apportate da Kitkat in sè. Comunque un aggiornamento che porta, come detto, solo bug fix, e che comunque va a migliorare ancora di più l’esperienza utente, senza andare minimamente a toccare l’interfaccia utente.

Manuel De Maria

Galaxy Tab 4 8″ già disponibile online su AT&T

Galaxy Tab 4 8″ già disponibile online su AT&T

Galaxy Tab 4 8″ disponibile online sul sito AT&T. Ecco il video dell’annuncio.

AT&T ha annunciato il rilascio della versione LTE del Galaxy Tab 4 8″ nelle solite modalità: 270$ per 2 anni o a8,50$ al mese per 20 mesi (costo finale complessivo della rateizzazione 370$). AT&T offre inoltre uno sconto di 50$ a chi acquisterà, contestualmente al Galaxy Tab 4 8″, uno smartphone Galaxy.

Galaxy Tab 4 8″ monta un processore quad-core da 1,2 GHz, sistema operativo Android KitKat 4.4, 1,5 GB di RAM, batteria di 4450 mAh, 16GB di memoria integrata e schermo 1280 × 800 WXGA.

Il Galaxy Tab 4 8″ è già disponibile per l’acquisto online sul sito AT&T, mentre sarà disponibile nei negozi dal 25 luglio. Il 23 luglio sarà disponibile anche su T-Mobile.

iOS 8 beta 2 ecco tutte le novità

iOS 8 beta 2 ecco tutte le novità

Apple rilascia la beta 2 di iOS 8 vediamo insieme tutte le novità:

Apple dopo 16 giorni dal rilascio della prima beta di iOS 8 per gli sviluppatori, rilascia la seconda beta (build 12A4297e) del nuovo sistema per iDevice, in questa beta vediamo per lo più miglioramenti alla stabilità qualche modifica grafica e aggiunta di alcune nuove funzioni, anche il set-top box Apple TV, ha ricevuto un nuovo firmware, portando la funzionalità iCloud Family e le nuove caratteristiche Airplay, affinchè possano essere testate dai developer nell’uso con le applicazioni. Nuovo aggiornamento anche per l’ambente di sviluppo Xcode e la beta 2 di OS X Yosemite, ma adesso vediamole insieme le novità di iOS 8:
iOS 8: Beta 2

  1. Notifiche – nuova impostazione “Consenti notifiche” disponibile per ogni applicazione, che funziona come una sorta di mute, offrendo la possibilità all’utente di disattivare le notifiche su base individuale.
  2. L’icona immagine viene rinominata in Foto.
  3. Nell’app fotocamera appaiono ora le miniature delle foto per un’eventuale correzione. L’applicazione “Immagini” cambia nome e diventa “Foto”, viene inoltre introdotto il popup “iCloud Photo” che attiva la nuova funzionalità che rimpiazza le precedenti impostazioni Photo stream.
  4. Novità grafiche minime per l’applicazione di messaggistica, ora le icone di fotocamera e microfono risultano grigie anziché blu, inoltre è presente una nuova impostazione per contrassegnare tutti i messaggi inviati.

  5. La nuova tastiera QuickType è disponibile sia su iPhone che iPad, tranne in iPad 2 che pare al momento essere l’unico dispositivo escluso.

  6. Secondo quanto affermato nelle note di rilascio, Safari ora può bloccare gli annunci che causano il reindirizzamento automatico in App Store per il download di un’applicazione, in sostanza tale passaggio richiederà l’interazione e convalida da parte dell’utente. Su iPad viene implementata la visualizzazione pinch to tab, per ritornare alle tabelle nel browser con gesture pinch out.

  7. Podcast è ora un app nativa su iOS 8 e non può essere più eliminata.
  8. L’attivazione di Siri senza tasti è ora localizzata in varie lingue. Per quanto riguarda l’italiano, il comando resta sempre “Hei, Siri”.
  9. Su iPad è stata introdotta una nuova funzione che permette di effettuare un pinch sullo schermo all’interno di Safari, in grado di ridurre la finestra fino alla schermata dei tab. Una sorta di Zoom all’indietro che riporta alla schermata con tutti i tab.
  10. Nell’applicazione Messaggi è ora possibile segnare tutti i messaggi come Già Letti.
  11. E’ ora possibile scattare un Selfie velocemente direttamente dall’applicazione messaggi. Basterà toccare una sola volta l’icona della fotocamera che troviamo a sinistra e la foto verrà inviata istantaneamente. Tenendo premuto il pulsante invece, registreremo un video proprio come nella beta 1.
  12. iBooks cambia leggermente l’interfaccia grafica e anch’esso come Podcast è un app nativa di iOS 8.
  13. Risolti numerosi problemi per HealtKit, GameCenter, FindMyiPhone, FamilySharing, HomeKit, iCloud Keychain.

Tutte le novità di iOS 8 le trovi nella pagina ufficiale (adesso anche in italiano).

Samsung presenta Galaxy Tab S: novità, immagini e prezzo

Samsung presenta Galaxy Tab S: novità, immagini e prezzo

Samsung presenta finalmente i Galaxy Tab S: ecco caratteristiche, immagini e prezzi dei nuovi tablet della casa coreana.

Samsung ha svelato stanotte, durante l’evento Samsung Galaxy Premier di New York, i tanto chiacchierati Galaxy Tab S, mettendo fine a tutte le indiscrezioni che circolavano in rete già da tempo.

I nuovi tablet mostrano una scocca posteriore che segue la linea estetica introdotta con il Galaxy S5 e presentano uno spessore di solo 6,6 millimetri, fattore determinante in termini di praticità.

Samsung doterà i nuovi tab di processore Samsung Exynos 5 (5420) Octacore o Qualcomm Snapdragon 800. A supporto della CPU ci saranno 3 GB RAM e una memoria interna di 16 o 32 GB espandibile con microSD.

La fotocamera posteriore sarà da 8 Mpxl (flash LED), con capacità di registrazione video 1080p (30fps), mentre la fotocamera anteriore sarà da 2,1 Mpxl.

Vero punto di forza dei Galaxy Tab S è il display che è dotato di tecnologia super Amoled (risoluzione di 2560×1600 pixel) che, oltre a garantire nitidezza e qualità dei colori da fare invidia alla maggior parte dei dispositivi in circolazione, permetterà l’utilizzo dello schermo in 16:10.

Tra le altre novità anche introduzione del tasto home sul pannello frontale con lettore di impronte digitali (disponibile solo sulla versione da 10.5 pollici).

Ecco una serie di immagini che mostrano i nuovi tablet della Samsung:

immagini Samsung
 

Samsung dovrebbe iniziare a distribuire i Galaxy Tab S nei primi giorni del mese di luglio; ogni modello sarà disponibile nelle diverse configurazioni di connettività: solo Wi-Fi la prima, Wi-Fi e LTE la seconda.

Per quanto riguarda i prezzi, per adesso si conoscono soltanto quelli delle versioni Wi-Fi only: il Galaxy Tab S 8.4 sarà venduto al prezzo di 399€ mentre il Galaxy Tab S 10.5 sarà venduto a 499€.

Ecco le caratteristiche tecniche più importanti messe a confronto in una tabella comparativa:

Caratteristiche Samsung Galaxy Tab S 8.4                  Samsung Galaxy Tab S 10.5
Display SuperAMOLED da 8.4″ (2560 × 1600, 16:10) SuperAMOLED da 10.5″ (2560 × 1600, 16:10)
Processore Samsung Exynos 5 (5420) Octacore oppure Qualcomm Snapdragon 800 Samsung Exynos 5 (5420) Octacore oppure Qualcomm Snapdragon 800
GPU ARM Mali-T628 oppure Adreno 330 ARM Mali-T628 oppure Adreno 330
Sistema Operativo Android 4.4.2 KitKat personalizzato UI Magazine UX Android 4.4.2 KitKat personalizzato UI Magazine UX
Memoria RAM 3GB dual-channel 933 MHz LPDDR3 3GB dual-channel 933 MHz LPDDR3
Memoria interna 16/32GB espandibile tramite microSD 16/32GB espandibile tramite microSD
Fotocamera 8 Mpxl, registrazione video 1080p (30fps), flash LED 8 Mpxl, registrazione video 1080p (30fps), flash LED
Fotocamera frontale 2.1 Mpxl 2.1 Mpxl
Wi-Fi 802.11ac e 2X2 MIMO Wi-Fi 802.11ac e 2X2 MIMO
LTE Si Si
NFC Si Si
IR Blaster Si Si
GPS Si Si
GLONASS Si Si
WiFi Direct Direct
Bluetooth 4.0 BLE/ANT+ 4.0 BLE/ANT+
Porte MicroUSB 2.0 MicroUSB 2.0
Dimensioni 125,6 x 212,8 x 6,6 mm 247,3 x 177,3 x 6,6 mm
Peso 294g (WiFi) / 298g (LTE) 465g (WiFi) / 467g (LTE)
Batteria 4900 mAh 7900 mAh
 
Clicca qui per leggere le specifiche tecniche dichiarate da Samsung.
Project Tango: Google annuncia il development kit per il suo prossimo tablet

Project Tango: Google annuncia il development kit per il suo prossimo tablet

Google annuncia il rilascio del Development Kit per il Project Tango dedicato a tutti gli sviluppatori che vogliano esplorare il futuro della tecnologia di rilevamento 3D.

Google rilascia il Development Kit per il Project Tango. Il nuovo progetto di Big G riguarda un tablet incredibilmente performante basato su di una CPU NVIDIA Tegra K1 supportata da 4GB di RAM e 128 GB di memoria.

La connettività sarà garantita da moduli WiFi, BTLE e 4G LTE (disponibili a seconda della regione e dell’operatore).

Come potrete vedere dal video, Project Tango sarà dotato di fotocamera frontale con sensore ottico da 120° di ampiezza, fotocamera posteriore con sensore di movimento e sensore di profondità integrato, strumenti necessari per esplorare il futuro del rilevamento 3D mobile.

Il tablet Project Tango sarà disponibile in tiratura limitata entro la fine dell’anno e costerà 1.024$. Questo tablet di Google quindi non è certo pensato per un consumatore medio e si presume che verranno rilasciate maggiori informazioni su Project Tango durante l’evento Google I/O che si terrà entro la fine dell’estate.

Clicca qui per maggiori informazioni.

Ecco le novità di iOS 8 più interessanti

Ecco le novità di iOS 8 più interessanti

Ecco alcune delle novità più interessanti di iOS 8.

Messaggi

 

  1. Nell’app messaggi in iOS 8 vediamo come nuova funzione la possibilità di mandare messaggi vocale, basterà premere il microfono registrare il messaggio riascoltarlo e decidere se inviarlo o eliminarlo.
  2. La possibilità di dare un nome alla chat di gruppo, uscire dalla chat, aggiungere o eliminare i contatti dalla chat e attivare la modalità non disturbare solo per la chat.
  3. La possibilità di rispondere a un messaggio direttamente dal centro notifiche.
  4. L’app aggiunge la funzione simil-Snapchat che permetterà di impostare un tempo di autodistruzione delle fotografie che inviamo.
  5. Aggiunta la possibilità sotto Impostazioni > Messaggi > di archiviare automaticamente i messaggi più vecchi di 30 giorni o di 1 anno. Se impostate su “Sempre” l’opzione è da considerarsi disattivata e quindi il telefono conserverà per sempre i messaggi non eliminandoli mai in maniera automatica.

Foto

 

  1. Funzione ricerca nelle foto che ci permetterà di cercare le foto in basa alle persone taggate, nei luoghi e per data.
  2. La condivisione con tutti i dispositivi con installato iOS 8 anche per le modifiche, infatti una volta modificata la foto verrà modificata in tutti i dispositivi collegati al servizio iCloud.
  3. Sarà possibile effettuare foto Panoramiche anche su iPad.
  4. Durante la modifica delle fotografie in Foto potremo applicare, oltre ai filtri stock, anche filtri di terze parti supportati.
  5. L’eliminazione delle foto non sarà più immediato. Se eliminiamo un’immagine infatti, finirà in un’altra cartella chiamata “Eliminati di recente” e potremo recuperare le immagini. Una specie di cestino.

Safari

 

  1. Safari su iPad si arricchisce di una nuova visuale 3D dei pannelli, simile a quella di iOS 7 su iPhone e del nuovo Safari di OS X Yosemit.
  2. Safari permetterà una navigazione privata per singolo tab.
  3. Aggiunta la possibilità di visualizzare i siti in modalità desktop attraverso Safari. Per farlo dovrete entrare nel sito che volete, cliccare la barra indirizzi e trascinare la schermata verso il basso.

Connessione tra iDevice e Mac

 

  1. Possibilità di ricevere ed effettuare chiamate sia su Mac e iPad sfruttando a parte telefonica di un iPhone.
  2. Possibilità di mandare e ricevere SMS su Mac e iPad a parte telefonica di un iPhone.
  3. AirDrop ora funziona tra Mac e iDevice.
  4. Si potra connette un iDevice ad un Mac permettendo un passaggio fluido tra iPhone, iPad e Mac durante l’elaborazione di un documento, la navigazione su Safari e qualsiasi altra attività di app supportate (anche di terze parti).
  5. Si potrà collegare iPad, iPhone o iPod touch ad una Apple TV senza doversi collegare ad una rete Wi-Fi comune ma tramite connessione peer-to-peer.

Altre Novità

  1. L’app Fotocamera si arricchisce di controlli per l’esposizione, un timer per l’autoscatto e la modalità Timelapse.
  2. Siri potrà essere interpellata con un “Hey, Siri” (solo se l’iPhone è collegato alla corrente) e sarà ora in grado di riconoscere una canzone grazie all’integrazione con Shazam.
  3. Potrà essere impostata una password d’accesso per qualsiasi app nativa e di terze parti.
  4. iBooks è ora parte integrante di iOS 8, supporterà la serializzazione dei collane di libri e passerà in modalità Notte automaticamente in base all’orario
  5. Notification Center accoglierà widget di terze parti, simili a quelli nativi di Apple (Borsa e Meteo)
  6. iOS 8 supporta tastiere di terze parti e SwiftKey ha già annunciato la futura compatibilità
  7. Modalità Autoscatto nell’applicazione Fotocamera. Potremo decidere di fare foto automatiche dopo 3 secondi oppure dopo 10 secondi. L’iPhone 5S scatterà ben 11 foto in rapida successione permettendoci poi di decidere lo scatto migliore.
  8. In Impostazioni è ora possibile vedere quali applicazioni sono responsabili del maggior consumo di batteria.
  9. Migliorano le impostazioni per l’utilizzo della geolocalizzazione all’interno delle applicazioni. In precedenza poteva soltanto essere attivata o disattivata ma invece adesso la localizzazione può essere utilizzata Sempre, Mai, oppure solo mentre l’app è aperta.
  10. Grazie all’HomeKit, iOS 8 potrà controllare luci, bloccare porte e finestre, regolare il riscaldamento e tanto altro.

Il nuovo sistema operativo sarà disponibile per iPhone 4S e superiori, iPad 2 e superiori, iPod Touch 5° Generazione, l’iPhone 4 come era prevedibile viene escusso dall’aggiornamento.

Tutte le info sulla pagina ufficiale di iOS 8.

iPad Air: ecco i due nuovi spot Apple

iPad Air: ecco i due nuovi spot Apple

Ecco i due nuovi spot Apple con l’iPad Air protagonista della campagna What Will Your Verse Be?

Apple continua la campagna pubblicitaria Your Verse incentrata sulla idea di mostrare a tutti le possibilità di utilizzo dell’iPad Air e le sue capacità di poter migliorare e cambiare in modo concreto le nostre vite. La campagna di marketing si ispira a come le persone utilizzano ogni giorno il loro iPad catturando e mostrando i momenti più emozionanti.

Nel primo video la scrittrice Chérie King utilizza il suo iPad per esplorare il mondo senza limiti e ispirare altre persone con il suo stesso handicap, la sordità, a fare lo stesso.

Nel secondo video, invece,  il compositore-direttore Esa-​​Pekka Salonen mostra le capacità dell’iPad di essere utilizzato per la creazione di lavori innovativi, in modo da poter introdurre la musica classica ad un pubblico più ampio.

Buona visione!

“My iPad let me share my journey with the world. Other deaf people tell me they’re travelling more now because they see it’s possible.”
 
Guarda tutta la storia di Chérie King
“I created The Orchestra appto share my love of classical music. To make it more approchable, especially for the next generation.”
 
Guarda tutta la storia di Esa-​​Pekka Salonen
Computex 2014: Asus conferma la partecipazione con un teaser

Computex 2014: Asus conferma la partecipazione con un teaser

Computex 2014 è alle porte e Asus non perde l’occasione per attirare le attenzioni sulla conferenza di presentazione dei nuovi prodotti fissata per il 2 giugno.

Asus conferma la sua partecipazione al Computex 2014 con un video teaser e ci invita a partecipare alla diretta streaming della conferenza stampa che si terrà lunedi 2 giugno alle 14:00 pm (CST) / 02:00 (EST). Asus anticipa l’introduzione di una “linea completa di innovazioni volte a favorire un’esperienza digitale senza soluzione di continuità” (clicca qui per seguire in streaming alla presentazione dei nuovi prodotti Asus). Tra le novità troveremo quasi sicuramente nuovi tablet android e windows, ultrabook e la presentazione di nuove soluzioni desktop.

Riguardo Computex 2014, questa è la più grande fiera ICT in Asia e la seconda più grande al mondo. Arrivata alla sua 34a edizione, questo importante evento attira oltre 130.000 visitatori, di cui 38.000 visitatori internazionali1.700 espositori con 5.000 stand. La Conferenza Stampa Internazionale di apertura del Computex Taipei 2014 si terrà il 2 giugno, appena un giorno prima del grande spettacolo. Orario della conferenza 10:30 – 12:00.

Clicca qui per maggiori informazioni su Computex 2014.

 

Back to Top