Crea sito

Recensioni

Archivio per la categoria: Recensioni

Alcatel Idol Alpha: la recensione di HDblog

Alcatel Idol Alpha: la recensione di HDblog

Alcatel presenta l’Idol Alpha: un design accattivante, con un cuore Mediatek

VOK4dc153_Alcatel_One_Touch_Idol_Alpha_04 Alcatel non delude (quasi) mai. Con questo Alpha, sforna un buonissimo device, dal design molto particolare (ricorda molto quello del Nokia Lumia 610, e anche l’Xperia S per il Plexiglass) e un cuore Mediatek sotto la scocca, che a dirla tutta, comunque, è performante si, ma non eccelle. Mettiamo un bel display HD, una buona scocca posteriore, e una cornice in alluminio davvero fenomenale. Diciamolo. Alcatel si  impegnata molto con il design, anche se le caratteristiche purtroppo non sono top. Alcatel si appoggia ad un MediaTek MT6589 Cortex-A7 Quad Core da 1.2GHZ, 1GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna non espandibile. Forse anche i 2 GB avrebbero potuto fare comodo, ma forse, la gente che comprerà questo dispositivo Alcatel, non lo farà per le performance.

Vi lasciamo alla recensione di HDblog dell’Alcatel Idol Alpha.

Manuel De Maria

 

 

 

Smartwatch a confronto: la sfida di HDblog

Smartwatch a confronto: la sfida di HDblog

Andrea Galeazzi, di HDblog ci mostra le principali differenze dell’attuale generazione di Smartwatch

Con la tecnologia che avanza, sono sempre di più i gadget che i più geek (compresi noi) vorrebbero avere in tasca, ma anche al polso. Oggi infatti vi proponiamo la sfida creata da HDblog, che mette a confronto i principali smartwatch di questa generazione. In fondo all’articolo la nostra classifica e prezzi.

La nostra classifica

1° Samsung Gear 2 (e Gear Fit): Tante funzioni avanzate , quali Fitness (con S Health), il Sensore di battiti e molte altre. Batteria convincente, dai 2 ai 3,5 giorni di utilizzo. Design molto particolare. Certificazione IP67 Clicca qui per la recensione

2° Sony Smartwatch 2: Grazie al display Trans-Reflective, che ci mostra sempre l’ora anche se non è attivo. Un design forse un po’ quadrettato, ma piacevole

3° Pebble: Il Pebble ha un display E-Paper davvero fantastico. Batteria dai 5 ai 7 giorni. Ma brutto il design.

4° Samsung Gear Live (e LG G Watch): Android Wear deve ancora maturare, ma che si salva grazie ai comandi vocali, molto performanti. Bello il design per il Gear Live, meno quello per il G Watch.

Prezzi

Samsung Gear 2 e Samsung Gear Fit,

Sony Smartwatch 2

Pebble

Samsung Gear Live e LG G Watch

Quale di questi Smartwatch vi convince di più?

Manuel De Maria

 

MotoGP 14: ecco la videorecensione di Multiplayer.it

MotoGP 14: ecco la videorecensione di Multiplayer.it

Ecco la videorensione di MotoGP 14, nuovo capitolo dedicato alla simulazione delle corse motociclistiche sportive basato sul Motomondiale 2014.

MotoGP 14 è il nuovo capitolo del famoso simulatore di corse motociclistiche. Il videogioco, sviluppato da Milestone, si basa sul Motomondiale 2014 ed è stato rilasciato in Europa il 20 giugno scorso per PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation Vita, Xbox 360 e PC.

MotoGP 14 offre diverse modalità di gioco:

GRAND PRIX è la modalità che ti permette selezionare pista ed tipo di sessioni da effettuare: si passa da una semplice corsa veloce ad un week end di gara completo.

WORLD CHAMPIONSHIP MotoGP  ti farà vivere a pieno tutte le emozioni del campionato Moto GP gareggiando nei panni di un vero pilota.

TIME ATTACK è’ una modalità di gioco senza avversari in pista in cui si dovrà ottenere il miglior set up possibile o il tempo perfetto per le classifiche online.

REAL EVENTS permetterà di rivivere momenti reali di gioco come ad esempio vestire i panni di Marc Marquez e provare le emozioni di un testa a testa con Jorge Lorenzo nell’ultimo giro di gara.

MotoGP 14 offre anche 4 modalità di gioco online:

ONLINE GRAND PRIX

CAMPIONATO ONLINE

MOTOGP™ SPRINT SEASON

SPLIT BATTLE

Per scoprire tutte le caratteristiche e i dettagli del nuovo capitolo dedicato alla simulazione delle corse motociclistiche sportive, vi proponiamo la videorecensione di Matteo Santicchia pubblicata su Multiplayer.it.

Buona visione.

Wolfenstein The New Order – Gameplay

Wolfenstein The New Order – Gameplay

Ecco il gameplay di Wolfenstein The New Order, terzo capitolo della serie di sparatutto in prima persona ambientato durante il regime nazista rilasciato il 20 maggio.  

Wolfenstein The New Order è il nuovissimo sparatutto in prima persona di MachineGames. Il gioco, rilasciato ufficialmente il 20 maggio, è il nuovo capitolo della famosa saga capostipite del suo genere e segue Return to Castle (2001) e Wolfenstein (2009).

La trama di Wolfenstein The New Order ruota attorno all’agente  B.J. Blazkowicz e agli eventi di un ipotetico post seconda guerra mondiale in cui la Germania nazista è uscita vincitrice. Il nuovo ordine mondiale vede le più grandi metropoli sotto il controllo del regime nazista, tra cui New York devastata da una bomba atomica.

A seguito della vittoria, i nazisti riescono a raggiungere la luna e grazie alle avanzatissime tecnologie sono riusciti a sviluppare una nuova devastante arma, i mecha automi da combattimento.

L’agente B.J. Blazkowicz, entrato in coma nel 1946 a causa di un attacco da parte dell’artiglieria, si sveglierà nel 1960 e in un mondo completamente stravolto dal risultato della guerra. Ad accudirlo troverà Anya, l’infermiera polacca che lo salvò dalla guerra.

Di seguito potrete guardare i gameplay di Wolfenstein The New Order pubblicati sul canale Uagna, sito dedicato al mondo dell’intrattenimento.

LG G Pro 2 vs Samsung Galaxy Note 3: videoconfronto di Android Authority

LG G Pro 2 vs Samsung Galaxy Note 3: videoconfronto di Android Authority

Un breve videoconfronto mette paragone il phablet LG e quello della Samsung: LG G Pro 2 vs Samsung Galaxy Note 3.

Oggi vi proponiamo il videoconfronto tra due phablet AndroidLG G Pro 2 vs Samsung Galaxy Note 3. Il video, pubblicato sul canale Youtube di Android Autohity mette a confronto le qualità di questi 2 potenti phablet.

Clicca qui per confrontare le caratteristiche tecniche dei phablet LG G Pro 2 e Samsung Galaxy Note 3.

Buona visione!

Samsung Galaxy S5 vs Htc One M8: ecco il videoconfronto di CellulareMagazine.it

Samsung Galaxy S5 vs Htc One M8: ecco il videoconfronto di CellulareMagazine.it

Samsung Galaxy S5 vs Htc One M8: i 2 smartphone si sfidano in questo videoconfronto.

Oggi vi proponiamo il videoconfronto tra due smartphone Android top di gamma: Samsung Galaxy S5 vs Htc One M8. Il video, pubblicato sul canale Youtube di CellulareMagazine.it mette a dura prova le prestazioni di questi 2 nuovissimi device Android per svelarne pregi e difetti.

Clicca qui per confrontare le caratteristiche tecniche di questi 2 fantastici smartphone.

Buona visione!

Il Samsung Galaxy Note 2 riceve finalmente Kitkat. La recensione

Il Samsung Galaxy Note 2 riceve finalmente Kitkat. La recensione

http://i1.wp.com/samsung.hdblog.it/wp-content/uploads/2013/01/Galaxy-Note-2-foto-top.jpg

Samsung ha finalmente rilasciato Kitkat per Note 2

Mentre il Galaxy S3 è in una situazione incerta (ma parzialmente sicura) riguardo l’update a Kitkat, Samsung in queste ore ha avviato il roll out di Android Kitkat 4.4.2 per Galaxy Note 2, il phablet di Samsung di seconda generazione. Il firmware, con sigla N7100XXUFND3, è disponibile in Francia.

Sebbene a livello di interfaccia non sia cambiato nulla, non cambiano nemmeno le funzioni ,che Galaxy Note 3 implementa nel suo software, e che a questo punto non vedremo mai via canali ufficiali. Ma Kitkat portà alcune novità come l’interfaccia nel multitasking. Non mancano le funzioni che permettono di scegliere predefinita un’app per un determinato servizio.

Insomma le novità sono poche, ma Kitkat, oltre a migliorare, parzialmente, la gestione RAM, e comunque, la gestione dell’intero sistema, rendendolo più fluido e veloce, porterà anche piena compatibilità a tutte le app che fungono solamente con Android Kitkat.

A seguito la recensione di HDBlog.it

Clicca per guardare la recensione (da Youtube)

Manuel De Maria

 

Google Fotocamera. La recensione di MegaBlog

Google Fotocamera. La recensione di MegaBlog

Google rilascia “Google Fotocamera”. Aggiornamento per le fotocamere dei Nexus, disponibile per (quasi) tutti gli smartphone Android

Google qualche giorno fa ha rilasciato sul Play Store (link in fondo all’articolo) “Google Fotocamera”. Un’app che va a sostituire la normale fotocamera dei Nexus, in quanto funge da aggiornamento, e va ad aggiungersi a tutti i device con Android 4.4+. Noi l’abbiamo provata, è vi diamo le nostre conclusioni.

unnamed

 

 

Nella schermata sopra potete notare come ci siano 5 modalità disponibili. La prima è Photo Sphere (nell’immagine, viene prima Panorama, ma quella che vedete su è una versione diversa) che vi permetterà di far foto a 360°.

La seconda sarà Panorama, che vi permettera di acquisire foto a 180°.

 

La terza invece, è una funzione molto interessante. “Sfocature Obiettivo” la chiama Google. Infatti con questa potremo scattare una foto al soggetto (vedete le immagini sotto), e mettere a fuoco o il protagonista della ripresa, togliendo la messa a fuoco degli elementi in secondo piano. Ne uscirà un risultato molto simpatico.

Infine troveremo le classiche funzioni “Camera” e “Video”.

Di default avremo 3 impostazioni (2 in certi casi), ovvero la possibilità di scegliere la fotocamera anteriore, il flash ed infine la griglia.

Non siamo riusciti ad accedere alle impostazioni (quelle con l’ingranaggio) poichè l’app ci continuava a dare errore. Ma comunque saranno presenti le solite funzioni, quali qualità dell’immagine e del video, la possibilità di mettere una messa a fuoco, tra normale (messa a fuoco più dettagliata) e veloce (messa a fuoco meno veloce, ma lo scatta sarà più rapido), e molte altre.

Conclusioni

Un’app che sicuramente fa il suo dovere, ma che va ancora sistemata in alcune cose che non ci hanno convinto. Ad esempio la qualità della foto sarà inferiore se utilizzerete questo software (anche se pur rimanendo nella norma), e la stabilità è assolutamente da migliorare. App comunque buona sotto tanti punti di vista. Vi lasciamo il link per scaricare Google Fotocamera, ed in seguito le immagini.

Clicca per installare (da Google Play Store)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Immagini protette da Copyright

De Maria Manuel

Recensione Jawbone UP24: mantieniti in forma controllando sonno e attività quotidiane.

Recensione Jawbone UP24: mantieniti in forma controllando sonno e attività quotidiane.

Jawbone UP24 è il braccialetto in grado di offrire un sistema integrato di monitoraggio del proprio stile di vita.

Oggi vi proponiamo la video recensione realizzata da cellularemagazine.it del braccialetto Jawbone UP24.

Jawbone UP24 - video recensione

Jawbone UP24 è un dispositivo indossabile in grado di monitorare il sonno e le attività quotidiane in modo che tu possa prendere decisioni su come migliorare il tuo stile di vita. L’app dedicata, UP (clicca qui per il download Android, clicca qui per il download iOS), mostra tutti i dati raccolti e fornisce approfondimenti in tempo reale grazie alla connettività wireless che permette l’interazione con dispositivi Android e iOSJawbone UP24 è disponibile in 3 taglie e in 2 colorazioni (nero e arancione).

Di seguito potrete vedere tutte le funzioni del Jawbone UP24 nella video recensione pubblicata sul canale Youtube di cellularemagazine.it.

Buona visione!

Caratteristiche principali di Jawbone UP24:

– motore per gli approfondimenti

– registra allenamenti di ogni tipo

– monitoraggio cibo e bevande

– monitoraggio del sonno

– smart alarm + pisolino ottimale

– sincronizzazione

– monitoraggio dell’umore

Clicca qui per maggiori dettagli su Jawbone UP24.

Back to Top