Crea sito

About Filippo Di Mario

http://themegablog.altervista.org/

Appassionato di tutto. Lavoro in ambito di gestione sistemi qualità e presto il mio tempo libero a pubblicare articoli sulla tecnologia.

Posts by Filippo Di Mario:

Samsung Galaxy Alpha: smentita la cover in metallo

Samsung Galaxy Alpha: smentita la cover in metallo

Ecco le immagini in esclusiva di Sammobile che smentiscono le voci che indicavano il Galaxy Alpha come la versione in metallo del Galaxy S5. Samsung utilizzerà il metallo ma solo per la struttura laterale.

Samsung Galaxy Alpha 7

Le ultime indiscrezione preannunciano che la Samsung è in procinto di lanciare entro Agosto il nuovo Galaxy Alpha, che a differenza di quanto si dice, non dovrebbe essere la versione premium del Galaxy S5 spacciata per iPhone killer, ma sarà invece un dispositivo capace di posizionarsi un gradino sopra il Galaxy S5 Mini e sarà venduto come un’altra variante del Galaxy S5.

Il Galaxy Alpha dovrebbe essere dotato di struttura metallica laterale, display da 4,7 pollici (più piccolo rispetto al Galaxy S5), 32 GB di storage (senza slot per schede microSD) e uno scanner di impronte digitali. Contrariamente a quanto sentito in precedenza, la cover non dovrebbe essere in metallo, ma  mantenendo il finto cuoio testurizzato pannello posteriore già utilizzato su Galaxy S5 e Galaxy Note 3.

 

Anche se le immagini in esclusiva di Sammobile svelano nella sua completezza tutte le caratteristiche esterne del Galaxy Alpha, purtroppo non ci sono dettagli sulle caratteristiche hardware.

Fonte

La relazione multi-canale della Banca retail

Ecco i risultati di una ricerca sulle modalità di relazione multi-canale delle banche con la propria clientela retail.

Lo scorso mese di aprile Human Highway ha condotto per MagNews, key player italiano per l’email marketing, una ricerca su un campione di 1.045 individui, online, maggiorenni e bancarizzati, allo scopo di analizzare le modalità di relazione multi-canale delle banche con la propria clientela retail. Il campione rappresenta circa 20 milioni di persone che hanno un rapporto stabile via Internet con la propria banca.

La lettera cartacea a casa rimane la forma principale di comunicazione della Banca con il proprio cliente (usata abitualmente per il 46% dei clienti) ma sul target esaminato nella ricerca è stata quasi raggiunta dall’eMail (43% dei clienti). Gli altri mezzi di comunicazione di cui si serve la Banca sono due tipiche modalità “intercept“: i messaggi nell’homepage del servizio di Internet Banking (notate dal 32% dei clienti) e le comunicazioni in filiale (brochure, locandine e poster, conversazioni con il personale della banca) nel 27% dei casi. Segue l’SMS, una modalità di contatto che riguarda un cliente su quattro ed è spesso associata a operazioni dispositive.

 

Considerando tutte le modalità di contatto “push” (promosse attivamente dalla Banca verso il cliente) si raggiunge un’elevata incidenza sui clienti (71%), molto più del 52% di clienti che la banca raggiunge grazie a forme di comunicazione classificabili come “Intercept” (cioè occasioni di comunicazione che la Banca attiva verso il cliente mentre questi svolge un’attività).

La visita in filiale rimane la forma principale di relazione a cui ricorre il Cliente (nel 62% dei casi in modo abituale), seguita dal servizio di Internet Banking (52% dei casi) e dal Bancomat. Il telefono riguarda poco meno di un terzo dei clienti e la telefonata con un funzionario bancario ben identificato prevale sulla chiamata al numero verde di assistenza clienti (20% vs 16%). Il 41% dei clienti utilizza almeno due modalità di contatto con la Banca (considerando le tre modalità: telefonica, online e fisica) mentre il 24% dei clienti comunica con la propria Banca in modalità esclusivamente fisica (il Bancomat oppure la visita in filiale). Quest’ultimo dato è sorprendenteperché il campione della ricerca è costituito da utenti Internet bancarizzati: nonostante la familiarità del target con i servizi online e con la Banca, un cliente su quattro continua a intrattenere con la propria banca una relazione esclusivamente mediata dal canale tradizionale (no App, no Web, no telefono: solo carta e filiale)

L’incidenza del ricorso a modalità di relazione con la Banca in modalità “Self-service” o “Servito da un dipendente della banca” copre una quota quasi identica di clienti (62% e 63%). In poco più di un caso su tre i clienti ricorrono e entrambi i sistemi di relazione.

La ricerca completa è disponibile sul sito di MagNews.

Fonte Human Highway News

iPhone 6: video raccolta di tutti i rumors

iPhone 6: video raccolta di tutti i rumors

Ecco una video raccolta di tutte le indiscrezioni relative al nuovo iPhone 6 e la percentuale credibilità di ogni rumors.

Metà settembre sembra essere la data fissata per l’annuncio del nuovo iPhone 6. Lo stato confusionale degli attenti appassionati generato dalle frequenti e contrastanti indiscrezioni relative al nuovo iPhone è elevato.

Per fugare ogni dubbio, vi proponiamo un interessante video che raccoglie tutte le indiscrezioni sul nuovo iPhone 6 e le relative probabilità di vederle effettivamente implementate sul prossimo smartphone della Apple (clicca qui per vedere la relativa infografica).

Fonte

Recensione OnePlus One: smartphone secondo a nessuno!

Recensione OnePlus One: smartphone secondo a nessuno!

Ecco la video recensione di OnePlus One, uno degli smartphone più desiderati del momento, considerato ad oggi il migliore sul mercato come rapporto qualità-prezzo.

La video recensione pubblicata da Dom Esposito sul canale Youtube macmixing, mostra tutti i dettagli di OnePlus One, uno smartphone Android con caratteristiche all’avanguardia che lo rendono in grado di soddisfare anche i palati più più esigenti.

OnePlus OneTra le caratteristiche più importanti vediamo che OnePlus One sarà dotato di una CPU Snapdragon 801 da 2,5 GHz supportata da 3 GB di DDR3 RAM. La potenza del processore sarà alimentata da una batteria da 3100 mAh.

Per quanto riguarda la connettività, OnePlus One sarà dotato di modulo LTE 4G, Wi-Fi e GPS per essere in linea con gli standard dei migliori prodotti del settore. Il sensore ottico da 13 megapixel avrà la capacità di registrare video in Ultra HD (4K), che potranno essere gustati a pieno grazie al grande schermo Full HD da 5,5″. Tutto questo in uno spessore di soli 8,9 mm.

Per maggiori dettagli leggi il nostro articolo OnePlus One: video hands-on dell’attesissimo smartphone Android.

Anarchia – La Notte del Giudizio: ecco il secondo trailer ufficiale

Anarchia – La Notte del Giudizio: ecco il secondo trailer ufficiale

Ecco il secondo trailer ufficiale con sottotitoli in italiano di Anarchia – La Notte del Giudizio, uno dei film più attesi che verrà proiettato nei cinema italiani a partire da oggi 23 luglio. Benvenuto in America, dove una notte l’anno ogni crimine diventa lecito!

Siamo in America, nel 2023, e questa notte sarà la notte dello Sfogo annuale, la notte in cui i nuovi padri fondatori d’America vi invitano a compiere ogni tipologia di crimine che sarà considerato lecito dal tramonto all’alba.

Un gruppo di sventurati si ritrova per strada nel bel mezzo del massacro mentre la gente si barrica in casa per evitare il peggio. In loro soccorso ci sarà un uomo con una propria disperata missione.

Nuovo spot Samsung: Apple anticipata di due anni sullo schermo più grande

Nuovo spot Samsung: Apple anticipata di due anni sullo schermo più grande

Ecco il nuovo spot Samsung in cui dice di aver anticipato la Apple di due anni sulla scelta di dotare i propri smartphone di uno schermo più grande.

Samsung ha pubblicato un nuovo spot sul proprio canale YouTube in cui due amici, uno possessore di iPhone e l’altro di un Galaxy S5 parlano sulle indiscrezioni relative alla possibilità che l’iPhone 6 sarà dotato di un display più grande.

Con la consueta ironia, la Samsung sottolinea il fatto che la Apple non abbia ancora dotato i propri smartphone di schermi più grandi, così come successo con quasi tutti gli altri smartphone top di gamma.

Presentato ufficialmente Xiaomi Mi 4: lo smartphone più veloce al mondo

Presentato ufficialmente Xiaomi Mi 4: lo smartphone più veloce al mondo

Ecco la video presentazione di Xiaomi Mi 4, il nuovo top di gamma della casa cinese che si presenta come lo smartphone più veloce al mondo grazie alla sua CPU Qualcomm Snapdragon 801 quad-core da 2,5 Ghz e ai suoi 3 GB di RAM.

Xiaomi MI 4 è stato finalmente presentato. Tra le caratteristiche più importanti troviamo la CPU Qualcomm Snapdragon 801 quad-core da 2.5GHz , 3GB di RAM DDR3 , memoria da 16 GB fino a 64 GB, display Full HD da 5 pollici, 13 MP per la fotocamera posteriore e 8MP per quella anteriore, batteria da 3080 mAh (clicca qui per la scheda tecnica preliminare).

Xiaomi MI 4 avrà una struttura in acciaio inox, mentre la cover, fatta di plastica, sarà  disponibile in diverse finiture, tra cui legno, bambù, marmo, tessuto, pelle e altro ancora.

Xiaomi Mi 4 sarà supportato da MIUI 6, interfaccia grafica basta su Android KitKat che offre già prestazioni eccellenti e molte opzioni di personalizzazione. Proprio riguardo MIUI 6, Xiaomi si è impegnato a rilasciare aggiornamenti periodici settimanali (clicca qui per maggiori informazioni).

Per i più curiosi ecco il video che mostra i processi di realizzazione del nuovo smartphone Xiaomi Mi 4.

iPhone 6: ecco tutti i rumors raccolti in una infografica

iPhone 6: ecco tutti i rumors raccolti in una infografica

Ecco una infografica che raccoglie tutte le voci relative al nuovo iPhone 6 e la percentuale credibilità di ogni indiscrezione.

L’annuncio del nuovo iPhone 6 si avvicina. Mancano pochi mesi e potremo scoprire tutte le novità che Tim Cook e il suo team introdurranno con il nuovo smartphone targato Apple.

Come ogni volta, fughe di notizie, immagini rubate dalle catene di assemblaggio e indiscrezioni varie hanno rivelato parte dei segreti. Le voci relative al nuovo iPhone sono state numerose e talvolta contrastanti, fino al punto da fuorviare l’appassionato di turno nella distinzione tra notizia vera o priva di fondamento.

A tale scopo, vi proponiamo una interessante quanto dettagliata infografica che raccoglie tutte le indiscrezioni sul nuovo iPhone 6 e le relative probabilità di vederle effettivamente implementate sul prossimo smartphone della Apple.

Infografica Rumors iPhone 6

Fonte

Video confronto tra iOS 8 e Android L

Video confronto tra iOS 8 e Android L

Ecco un video confronto tra i sistemi operativi rivali, iOS 8 e Android L. Il primo ha indicato la strada verso un sistema operativo moderno, elegante e funzionale, mentre il secondo ha fatto breccia tra gli utenti più esperti per la sua apertura.

Come per ogni sfida tra colossi, è impossibile riuscire a stabilire quale tra i due sia il migliore, e intraprendere questa strada porta a schierarsi in un modo così radicale che l’utente dell’uno disprezzerà l’altro.

Quindi, piuttosto che cadere nella tentazione di dare un giudizio, vi proponiamo un breve video confronto tra questi due fantastici sistemi operativi, svelando caratteristiche e peculiarità di iOS 8 e Android L.

Fonte

Back to Top